6 benefici nel fare ginnastica appena svegli

Chiunque di noi abbia una routine di allenamento sa che fare esercizio fa sempre bene e che anche una semplice camminata può migliorare, e di molto, le nostre condizioni di salute generali. Molti esperti, però, sostengono che allenarsi di mattina abbia dei vantaggi non indifferenti. In questo articolo descriveremo i 6 più importanti.

I 6 benefici dell’allenarvi al mattino

Alcuni di questi benefici sono scontati, altri invece sono meno conosciuti.

1. Si consumano più calorie

Se ci si allena al mattino si consumano maggiori calorie rispetto a quando ci si allena di sera. Questo perché di mattina il metabolismo è accelerato e non abbiamo ancora ingerito chissà quanto cibo. Il nostro corpo è semplicemente più predisposto a bruciare il grasso in eccesso, anche quello depositato da tempo. Inoltre gli studi dimostrano che chi si allena al mattino ha meno voglia di mangiare durante il giorno. Questo aspetto è un valore aggiunto per coloro che hanno la tendenza a ingrassare.

2. Si è più attivi durante il giorno

L’allenamento mattutino ci risveglia tutti i muscoli e siamo più attivi durante tutta la giornata. E’ molto più facile, infatti, per un uomo o una donna che hanno fatto esercizio nelle prime ore del giorno, sentirsi più attivi e dinamici durante l’arco della giornata, come se il corpo si fosse svegliato del tutto grazie all’attività mattutina. Oltretutto un allenamento ben fatto è in grado di attivare il nostro cervello al meglio e questa energia è molto positiva anche nel nostro lavoro e nel nostro modo di interagire con gli altri, senza nessun rallentamento.

3. Si bruciano più grassi

Tra gli amanti del fitness c’è sempre un dilemma: si può mangiare prima dell’allenamento? C’è chi sostiene che mangiare qualcosa prima di allenarsi aiuti a migliorare di molto la propria energia e la propria forza e c’è, invece, chi sostiene sia molto meglio allenarsi a stomaco vuoto. In entrambi i casi, allenarsi al mattino aiuta a bruciare molti più grassi accumulati, almeno il 20% in più rispetto a coloro che si allenano nel pomeriggio o addirittura la sera. Al mattino il metabolismo è più attivo e i muscoli rispondono meglio agli stimoli.

4. Pressione sanguigna sotto controllo

Chi si allena al mattino riesce a mantenere sotto controllo la pressione più facilmente e a prevenire il rischio di infarto del miocardio, le malattie cardiache e ipertensione. È la scienza che lo afferma! Addirittura si è riscontrata una diminuzione della pressione di circa il 10% che è continuativa durante la giornata (con una diminuzione del 25% durante la notte)

5. Sonno profondo e tranquillo

Fare esercizio fisico al mattino ci fa stancare nel modo giusto. E questo ci permette di non soffrire più di insonnia o di sonno disturbato e intervallato da frequenti risvegli. Il sonno, dopo l’allenamento, diventa più profondo e tranquillo e questo ci permette di riposare al meglio. Chiunque abbia avuto a che fare con problemi del sonno sa che non dormire bene porta a una serie di difficoltà non così tanto secondarie: non dormire bene, infatti, ci porta a non essere produttivi il giorno dopo, ad avere problemi di stress, nervosismo, ad avere una predisposizione maggiore all’ingrassare e una minore purificazione degli organi principali. Dormire bene ci fa stare più in salute, quindi è un bene allenarsi di buon mattino.

6. Diabete via!

Se si fa allenamento al mattino si ha maggiore possibilità di tenere sotto controllo anche il diabete di tipo 2, cioè quello di tipo alimentare che può insorgere con un’alimentazione sbagliata e con uno stile di vita sbagliato. Infatti c’è una maggiore tolleranza al glucosio quando i muscoli sono allenati. Nutrire i muscoli con dei buoni esercizi di primo mattino ci permette di processare gli zuccheri con maggiore semplicità.